Concessionario

Image

Betamotor è da sempre legata alla storia e all'evoluzione delle due ruote: nata a Firenze nel 1905 con il nome di "Società Giuseppe Bianchi" per la costruzione di biciclette artigianali, sul finire degli anni '40, con l'evolversi della società italiana e lo sviluppo della motorizzazione, si trasforma in vero e proprio costruttore di motocicli. L'applicazione di un motore con trasmissione a rullo ad una delle biciclette prodotte dà vita, con un tipico esempio di creatività made in Italy, al primo ciclomotore del marchio toscano.

Dalle iniziali dei due soci Enzo Bianchi e Arrigo Tosi nasce il marchio Beta con cui da lì in poi verranno commercializzate le moto dell'azienda.

Il 2010 rappresenta per Beta una tappa fondamentale nella storia dell’azienda:
nasce il motore 4T da enduro.
Questo consente a Beta di diventare completamente autonoma nella produzione e di aumentare progressivamente la presenza in questo mercato.

La realizzazione del motore 2T da Enduro, presentato alla fine del 2012, è l’ultimo passo compiuto da Beta. Un propulsore all’avanguardia, progettato e costruito all’interno dell’azienda, che permette di completare la gamma Enduro di grossa cilindrata e che conferma il grande impegno di Beta nel settore off-road.
Image
Da oltre 75 anni Casalini concepisce, produce e distribuisce in Europa "veicoli leggeri" per il trasporto di persone e merci. Fondata nel 1939 a Piacenza, Casalini lancia all'inizio degli anni 70 "Sulky", la prima minicar senza patente a tre ruote con una cilindrata di 50cc, un veicolo rivoluzionario che poteva essere guidato senza patente.
Dal 1994 con la nuova Direttiva Europea Casalini raccoglie la sfida e inizia a produrre "quadricicli leggeri". Nel 2010 Casalini rivoluziona il mercato dei quadricicli leggeri con la "M10", la prima minicar al mondo dotata di "ABS".
Nel 2012 esce la "M12", che coniuga tecnologia ed estetica con un'attenzione particolare alla sicurezza. La vera svolta però si ha nel 2014 con la "M14", dalla linea elegante e il design funzionale ed aerodinamico sempre più ispirato al mondo automobilistico.
Oggi Casalini presenta la Nuova "M20", il suo design porta il concetto di confort ad un altro livello. Aumentano lo spazio interno dell’abitacolo e la capienza del bagagliaio, per un piacere di guida che va oltre l’esigenze quotidiana.
Image

ITALWIN è lo storico marchio italiano legato alla produzionedi bibiblette elettriche.
Dal 2003, la produzione nello stabilimento veneto ha segnato il consolidarsi si un brand diventato, nel tempo, sinonimo di afidabilità e qualità made in Italy.
ITALWIN pertanto si conferma da subito leader nel mercato della mobilità elettrica, offrendo un prodotto che rappresenta una valida alternativa a chi vuole muoversi in città, in modo economico, sostenibile, senza sforzo e senza inquinare l’ambiente.
Oltre alla qualità delle componenti e all’innovazione tecnologica, ITALWIN ha puntato sullo stile e sul design dei propri modelli. Alcuni di essi, infatti, sono nati dalla stretta collaborazione con prestigiosi marchi italiani. Nel 2009 dalla partnership con DUCATI è nata una linea di bici elettriche, sintesi di forme, tecnologia, eco-sostenibilità e innovazione.
Nel 2016 il marchio ITALWIN viene acquisito dal Gruppo F.I.V.E. – Fabbrica Italiana Veicoli Elettrici – di Bologna, ed entra a far parte di una realtà in cui made in Italy e innovazione tecnologica sono alla base dell’intera produzione
di cicli e motocicli elettrici.